Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione e di acquisto on line analizzando le tue preferenze e offrendoti servizi e funzionalit pi vicine ai tuoi interessi. Se continui a navigare accetterai luso di questi cookie.
Catalogo
Gianni Schicchi  Teatro Carlo Felice di Genova  2011-11-11
Gianni Schicchi
Teatro Carlo Felice di Genova 2011

Gianni Schicchi 2011

Teatro Carlo Felice di Genova

Gianni Schicchi
€ 3.99
Preferiti
Anno:
20112014-05-16
Formato:
Sd
Lingua:
IT
Durata:
0:58:19
Sottotitoli:
EN, IT
Compositore:
Libretto:
Giovacchino Forzano
Regista:
Direttore d'orchestra:
Scenografo:
Costumista:

Gianni Schicchi Recensione StreamOpera

Questa produzione di Gianni Schicchi, allestita dal Teatro Carlo Felice nel novembre del 2011 è innanzitutto, e in particolar modo, un omaggio al grande baritono Rolando Panerai, 87enne all'epoca e con una carriera di 60 anni alle spalle. Panerai è un interprete che sin dall'inizio degli anni Cinquanta del Novecento è stato al fianco dei più grandi interpreti e diretto dai più celebri direttori; moltissime volte è stato partner privilegiato sia sulla scena che in studio di registrazione, della «divina» Maria Callas.
Qui, in una cornice complice ed affettuosa, tesa a valorizzare la presenza del «mostro sacro» l'atto unico pucciniano si svolge in un'atmosfera scenica che richiama in modo elegantemente stilizzato il 1299 in cui dovrebbe svolgersi l'azione secondo il libretto di Giovacchino Forzano, tratto da un episodio della Divina Commedia in cui il «buon padre Dante», che non gli concesse l'attenuante, come lui stesso chiede al termine dell'opera, confinò Schicchi all'inferno, nel girone dei ciurmatori.
Panerai, toscano d.o.c, trasmette la sua verve e la sua ironia al personaggio di Schicchi, con un eloquio che più fiorentino di così non si potrebbe, con tanto di «c» aspirata della celebre «'appeellina» che Gianni deve calarsi in testa per impersonare il morente (e in realtà già morto) Buoso Donati. Intorno a Panerai un cast funzionale.

Gianni Schicchi è da vedere perché: Un grande della lirica impegnato in un ruolo che gli calza a pennello

Recensioni esterne
GBOPERA
Condividi
Contenuti consigliati
Dido and Æneas  Royal Opera House  03-04-2009
Henry Purcell
Royal Opera House
2009
La Vera Costanza  Opéra Royal de Wallonie-Liège  27-01-2012
Franz Joseph Haydn
Opéra Royal de Wallonie-Liège
2012
L’Equivoco Stravagante  Opéra Royal de Wallonie-Liège  22-02-2012
Gioachino Rossini
Opéra Royal de Wallonie-Liège
2012
Le nozze di Figaro  Opéra Royal de Wallonie-Liège  21-10-2011
Wolfgang Amadeus Mozart
Opéra Royal de Wallonie-Liège
2011
logo StreamOpera
StreamOpera OPERA through High quality streaming on demand, is property of VideoErre S.r.l VAT number 08545960018 registered office Corso Duca degli Abruzzi 40, Turin, Italy
Call +39 011 590930
Iscriviti alla nostra newsletter
Pagamento sicuro

Home | Interviste | Chi siamo | Partners | Offerte |